Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

GFVip, Paolo Brosio e Maria Laura De Vitis: «Complicità che nessuno conosce. Un colpo di fulmine»

5615766_0023_paolo_brosio_maria_laura_de_vitis (1)

Paolo Brosio dopo la sua esperienza al Grande Fratello Vip torna a parlare della fidanzata Maria Laura De Vitis. In molti hanno criticato l’unione tra i due, sottolineando che l’amore di Maria Laura De Vitis non è tanto per Paolo Brosio quanto per la notorietà che porta la relazione. L’ex gieffino però difende la fidanzata: “Rapporto di complicità che nessuno conosce. Tra di noi un colpo di fulmine”.

Brosio e la fidanzata Maria Laura De Vitis si sono conosciuti in un evento a Forte Dei Marmi prima dell’ingresso di Paolo al Grande Fratello Vip e il loro, secondo le parole dell’ex concorrente è stato “Un colpo di fulmine”: “Ci siamo guardati e sorrisi – ha spiegato a “Novella2000” – è stato un colpo di fulmine. Alla fine siamo rimasti a scambiare due chiacchiere”.

A lui non interessano le critiche: “Sinceramente di quello che dice la gente poco interessa. Tra me e Maria Laura c’è un bellissimo rapporto di complicità che nessuno conosce realmente. Quelli che criticano non hanno nessun motivo per farlo. Non vivono con noi e parlano a vanvera perché secondo me soffrono di gelosia”.

Tornando all’esperienza al Grande Fratello, fa sapere di non essere stato lui a “spoilerare” l’arrivo di Stefano Bettarini (che poi come lui verrà squalificato): “Sono stato nominato subito dopo il mio ingresso. Mi hanno accusato di aver spifferato l’arrivo di Stefano Bettarini. Assolutamente falso, perché fu Andrea Zelletta a farlo. Vi spiego come è andata secondo me: quando Zelletta si era allontanato momentaneamente dalla Casa per problemi personali era stato messo in hotel, in una stanza accanto a quella della produzione. Avrà origliato qualche conversazione e appena è tornato ha detto tutto”.

GFVip, Paolo Brosio e Maria Laura De Vitis: «Complicità che nessuno conosce. Un colpo di fulmine»ultima modifica: 2021-01-12T12:48:11+01:00da giorgio6614
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment