Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Kate ringrazia ginecologi e ostetriche a nome di tutte le donne: “La vostra esperienza è cruciale”

kate-760x506Con una lettera indirizzata al Royal College of Obstetricians and Gynaecologists (di cui è patrona), Kate Middleton ha voluto ringraziare a nome di tutte le donne i ginecologi e le osteriche per l’importante lavoro svolto, soprattutto durante l’emergenza coronavirus. “La vostra lunga esperienza nel fornire alle donne assistenza sanitaria di alta qualità non potrebbe essere più cruciale, ora che siamo nel bel mezzo della pandemia”, ha scritto la Duchessa di Cambridge.

“In qualità di patrona del Royal College of Obstetricians and Gynaecologists voglio scrivervi per farvi sapere quanto vi penso in questi tempi difficili”, ha esordito Kate nella sua lettera datata 14 aprile ma resa nota solo il 3 maggio dal Collegio sulla sua pagina Twitter ufficiale. “So che le linee guida e le risorse che avete sviluppato per informare e supportare sia gli operatori sanitari che il pubblico in generale sull’infezione da coronavirus sono di fondamentale importanza per garantire alle donne incinte la migliore assistenza possibile nelle prossime settimane e mesi”, ha proseguito la Middleton nella sua missiva.

“Grazie al mio lavoro sulla prima infanzia, ho imparato che le nostre esperienze nei nostri primi anni, anche quando siamo ancora nel grembo materno, modellano non solo le nostre menti e corpi in evoluzione, ma tutti gli aspetti del nostro sviluppo. In questo momento particolarmente ansioso – ha proseguito la Duchessa – è quindi più cruciale che mai fornire la giusta assistenza alle donne incinte e alle neomamme”. E ha concluso scrivendo: “Cura che sostiene la salute emotiva, oltre che fisica, delle donne, per garantire che le madri diano la priorità al proprio benessere mentale quando sono così sotto pressione”.

Durante una conference call, la moglie del principe William e madre di tre bambini, ha anche parlato con le ostetriche, gli operatori della salute, i genitori e gli esperti del settore delle sfide e dell’impatto che COVID-19 sta avendo sulle neomamme, sulle donne in attesa e sulle loro famiglie. Durante la chiamata, Kate ha parlato a sorpresa anche con una ragazza che aveva partorito da poche ore, Rebecca Attwood, che ha poi commentato: “Avere un figlio durante il lockdown è già un’esperienza straordinaria, ma ricevere una chiamata dalla Duchessa di Cambridge è surreale”.

Kate ringrazia ginecologi e ostetriche a nome di tutte le donne: “La vostra esperienza è cruciale”ultima modifica: 2020-05-06T11:27:17+02:00da giorgio6614
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment