Valeria Golino vola da Riccardo Scamarcio: “Tentativi di riavvicinamento”

Valeria Golino non si arrende e prende un aereo per andare a trovare Riccardo Scamarcio. La coppia si sarebbe detto addio qualche tempo fa, ma sembrano esserci alcuni tentativi di riavvicinamento: “Sabato 20 agosto l’attrice ha preso un volo dall’aeroporto Fiumicino di Roma per raggiungere in Puglia il suo ex fidanzato (ex?), che già da qualche giorno era in vacanza a Polignano, dove i due hanno casa – fa sapere

GettyImages_450387016

Riccardo Mondonico per “Novella2000” – Stando ad alcune indiscrezioni i due avevano progettato di “fuggire” insieme su un’isola greca, ma qualcosa sembra essere andato storto. Qualcuno ha visto Scamarcio lasciare le coste italiane a bordo della sua barca, salpando dal porto di Otranto da solo, mentre la Golino, una volta arrivata in Puglia ha fatto perdere le sue tracce. Che abbia raggiunto Scamarcio con un aereo privato? Non si sa… fatto è che i due si sentono e stanno cercando di tornare insieme. La loro lunga relazione, durata 11 anni, era improvvisamente finita a febbraio, anche se entrambi ufficialmente non avevano mai confermato, ma nemmeno smentito. Ma ora, per la gioia dei loro fan, ecco che si riaccende la speranza di rivederli di nuovo innamoratissimi”.

Keira Knightley rivela: “Da 5 anni costretta a usare la parrucca”

«Ho talmente rovinato i miei capelli tingendoli di ogni colore immaginabile che hanno cominciato a cadermi tutti. Sono 5 anni che indosso parrucche: sono la cosa migliore che sia mai accaduta ai miei capelli».

keir-2

Parola di Keira Knightley, che con un’intervista al sito Instyle ha letteralmente sconvolto tutte: anni e anni a invidiare la sua folta chioma per poi scoprire che era tutto finto. Con la sua “rivelazione” Keira è anche riuscita a sensibilizzare le donne sui problemi dei capelli: ma da quando è rimasta incinta pare tutto si sia risolto. «Ora ho i capelli molto spessi e devo usare la spazzola districante», ha rivelato. Chissà che pettinatura sfoggerà al prossimo red carpet.

Star coi pompon ai piedi, must dell’estate 2016

Da vere equilibriste le star sono abituate a camminare su tacchi vertiginosi con una nonchalance davvero ammirevole ma d’estate anche loro hanno bisogno di una pausa. Certo, per la sera difficilmente rinunciano al sandalo da 12 centimetri ma almeno per il giorno vogliono stare comode.

Shermine-Shahrivar-sandali-Mabu

Le stelle nostrane sembrano avere una passione comune nei mesi più caldi di quest’anno: i sandali coi pompon. Passi il comfort ma anche l’occhio vuole la sua parte e chi meglio delle celebrities può saperlo? Cuoio naturale, stringhe che salgono fino al ginocchio e tanti, tantissimi dettagli colorati per le scarpe dell’estate.
Nappine, charm, dettagli intrecciati e ovviamente piccoli pompon fluo adornando le famose. Se Alessia Marcuzzi e Elena Santarelli scelgono di immortalare solo i loro piedi in pose iper-sensuali, Syria scherza coi follower e si fa ritrarre al supermercato con un look gypsy che è difficile non notare.
Non passa inosservato, per altre ragioni, nemmeno lo scatto di Guendalina Canessa in vacanza a Ibiza. Avrà anche lei gli stessi sandaletti ai piedi ma gli sguardi si concentrano più che altro sul suo fisico perfetto.
Non resistono al fascino dei pompon nemmeno Luisa Ranieri, Costanza Caracciolo, Caterina Balivo e Cecilia Rodriguez.
Infine, se anche la fashionista più ammirata del mondo, Anna Dello Russo, ha scelto questo accessorio avete trovato il must irrinunciabile per l’estate 2016.

Parata di Ascot, anche quest’anno i cappellini sono protagonisti: Kate in pizzo bianco

Anche quest’anno alla celebre parata britanni di Ascot, la parola d’ordine è essere bizzarri.

1800612_Schermata_2016-06-16_a_13_38_53

I protagonisti sono sempre i famosi cappellini indossati dagli spettatori della competizione ippica più celebre della Gran Bretagna.

1800612_Schermata_2016-06-16_a_13_38_34

Hanno partecipato, ovviamente anche i reali d’Inghilterra. Occhi puntati su Kate Middleton che, per l’occasione, ha sfoggiato un semplice cappellino in pizzo bianco.

I sandali più cool hanno i lacci alle caviglie

Le star di tutto il mondo in questo periodo sfoggiano con orgoglio sandali lace-up. Allacciati alla caviglia o alti fin sopra al ginocchio, ne esistono di differenti tipologie e colori che consentono di abbinarli a qualsiasi outfit. Si tratta di un accessorio intrigante e protagonista, non passa inosservato ed è sinonimo di una femminilità forte.

sandali-lace-up

Un dettaglio fetish che ammicca al bondage, eppure anche la regina di Spagna Letizia Ortiz ne ha sfoggianto un paio nero ad un evento giornaliero.
Una delle fan più scatenate di questo accessorio sensuale è senza dubbio Kim Kardashian: neanche durante la gravidanza la bombastica socialité ha rinunciato ai laccetti sulle caviglie gonfie. Non disdegnano nemmeno le sorelle: Khloé e Kendall tanto per citarne due.
Anche in Italia sono tante le fan delle calzature lace-up: Alessia Marcuzzi, Melissa Satta, Claudia Galanti, tanto per citarne alcune.

 

Eletta Miss Mondo Italia, è Giada Tropea, mora calabrese di 17 anni

Mora, occhi castani, per 175 centimetri di altezza, solo 17 anni, Giada Tropea di Lamezia Terme, Calabria rappresenterà l’Italia alla finale internazionale di Miss Mondo 2016. Tipica bellezza mediterranea la studentessa al quarto anno di liceo scientifico, ha avuto la meglio l’altra sera a Gallipoli, tra 50 concorrenti al titolo ed è stata eletta Miss Mondo Italia.

giadatropea

Giada è stata incoronata dall’attore Kaspar Capparoni nella finale, presentata da Paolo Ruffini, a Gallipoli, dove era arrivata a fine maggio, dopo le selezioni regionali, con la fascia di Miss Mondo Calabria. Studentessa del liceo scientifico Galileo Galilei della città calabrese, sarà dunque lei a rappresentare l’Italia alla finale internazionale di Miss World.
“Dedico questa vittoria alla mia famiglia”, ha detto appena ricevuta la corona, “che mi ha seguita in questo percorso e ha creduto in me e nelle mie possibilità”. Giada, tipica bellezza mediterranea, sogna la facoltà di Medicina, ama lo sport e gli animali. Coltiva una passione per la Juventus e, per il momento ha scelto di rimanere single. “L’unico uomo della mia vita”, dice, “per il momento, resta papà”.