Temptation Island, Fabiola: “Alessandra ha fatto male a perdonare Emanuele. Lui l’ha tradita”

A due giorni dalla puntata conclusiva di Temptation Island, Fabiola Cimminella racconta quello che è successo davvero tra lei ed Emanuele D’Avanzo dopo la trasmissione. I due sono andati via insieme, ma tra loro non sarebbe accaduto nulla: “Abbiamo passato la notte insieme, ma non in quel senso”, ha spiegato la tentatrice ai microfoni di Fanpage.

33135606La ragazza napoletana nega che ci siano stati baci tra loro, per poi aggiungere “voglio proteggerlo”. “Non provo rancore per Emanuele, ma ci sono rimasta male per l’incoerenza”.
Fabiola racconta di aver incontrato Emanuele ed Alessandra, la coppia ricomposta, in un locale e tra le due ragazze ci sono stati sguardi di fuoco. La “single” non approva, comunque, la scelta di Alessandra: “Io non l’avrei perdonato. Non c’è stato un tradimento fisico, ma di psiche sì”.

Aida Yespica, addio Italia: “Troppi scandali. Ho trovato l’amore, ora vivo in America”

“No. Per me è un capitolo chiuso, anche se mi manca il vostro cibo, lo ammetto”. Un addio all’Italia da parte di Aida Yespica, che ora si e spostata in America per amore del suo Robert Jenkins, importante finanziere: “Vivo a Los Angeles da due anni e mezzo – ha dichiarato a “Chi” –

aida-yespica-roger-jenkins-ritorno-fiamma-645Mio figlio parla italiano, inglese e spagnolo. Io studio inglese e recitazione e, a breve, debutterò al cinema, nel film The Feud con Kellan Lutz, divo di Twilight. Questa lei come la chiama? lo felicità”.
Prima di trovare la sua fiamma alcuni errori: “L’Italia mi ha dato tanto, un uomo che amavo, un figlio, la popolarità e il denaro. Ma è stato anche un periodo di tanto esibizionismo, tanti scandali. In Italia ho fatto delle grandi sciocchezze. Poi quel mondo è svanito di colpo. E mi sono ritrovata sola, persa. Ho conosciuto Leo (Gonzales) e in poche ore siamo volati a Las Vegas e ci siamo sposati. Me ne sono pentita. Non ero io. Ma “in caso di pericolo si salva solo chi sa volare bene”, canta Tiziano Ferro. E io con Roger ho ripreso a volare”.
Per ora non si progettano nozze: “Roger e l’affetto che prova per mio figlio. Roger e la voglia di farmi rigare dritto. Roger, l’uomo pieno di attenzioni e di amore. Roger, l’angelo che mi ha teso la mano. Per ora stiamo bene così. Roger è tosto. Per lui ho pianto, sofferto, mi sono disperata. Oggi ci amiamo. Domani, magari, ci sposeremo. Ma “Chi” sarà informato, potrete stame certi”.

Emma Marrone e Fabio Borriello, crisi ko: ecco le foto della vacanza d’amore a Capri

In molti hanno parlato di crisi, ma la stessa Emma Marrone ha tranquillizzato tutti sulla sua love story con Fabio Borriello, fratello di Marco.

20150729_emma-marco-borrielloDopo una lite paparazzata, Emma si è confidata con “Chi” sul suo amore “senza ossessioni con l’imprenditore e ora la rivista mostra le immagini delle loro vacanze. I due naturalmente tutto sembrano, tranne che una coppia in crisi.

Lady Gaga si aggiudica le Armadillo McQueen

Esagerate e non convenzionali. Ne esistono solo 24 paia al mondo: tre le possiede Lady Gaga.
Stiamo parlando delle Armadillo Boots, le calzature futuristiche di Alexander McQueen, presentate durante il suo ultimo fashion show, Plato’s Atlantis del 2010, e diventate iconiche.

Lady-Gaga-scarpe-Alexander-McQueen-Armadillo-BootsProbabilmente scomodissime, ma decisamente suggestive e avveniristiche, non sono mai entrate in produzione a causa della loro complessità costruttiva e di calzata, ma rimangono a testimonianza del genio dello stilista defunto.
Tre paia delle Armadillo, create apposta della Maison per beneficienza, sono state messe all’asta il 14 luglio da Christie’s.
Chi se l’è aggiudicate? Naturalemente Miss Germanotta.
Lady Gaga, unica star al mondo ad avere avuto l’onore (o il coraggio) di camminarci, le aveva utilizzate nel video della sua hit Bad Romance, insieme ad altre scarpe particolari della collezione McQueen. E si è sentita in dovere di acquistarle.
“He wanted me to have them. They made their way back to me.” (Lui ha voluto che le avessi io. Hanno trovato il modo di tornare da me), ha dichiarato la cantante dopo l’asta, in un accorato ricordo dell’amico scomparso, colmo di gratitudine e riconoscenza.
Non potevano mancare gli scatti su Instagram in cui la cantante, orgogliosa, è ritratta mentre le indossa.
“Un regalo dal Paradiso. Un segno di amore dall’aldilà” commenta soddisfatta.
La giusta posizione per tale prezioso trofeo? Una teca di cristallo in salotto, “per vivere protette e felici”. Altro che scarpiera!

Pamela Petrarolo mamma bis: “E’ nata la mia Angelica”

Fiocco rosa per Pamela Petrarolo. L’ex stellina di “Non è la Rai” ha infatti presentato su Facebook la sua secondogenita. “E’ nata la mia Angelica un bacio e un abbraccio a tutti voi che in questi nove mesi mi avete regalato immenso Amore” ha annunciato felice, pubblicando le foto della nuova arrivata nel letto dell’ospedale insieme a mamma Pamela, papà Gianluca e alla sorellona Alice (12 anni).

C_4_foto_1368133_imageSulla pagina sono fioccati gli auguri dei fan e le congratulazioni social sono arrivate anche dalla ‘Dottoressa Giò’ Barbara d’Urso, che su Instagram ha pubblicato la foto della nuova arrivata abbracciata alla mamma: “È nata Angelica!! Auguri a mamma Pamela Petrarolo!! È bellissima!”
Pamela ha dovuto aspettare a lungo prima di conoscere la sua bimba, che non ne voleva proprio sapere di uscire. Su Twitter ha infatti documentato la dolce attesa e nell’ultimo periodo si era presa un po’ in giro per la gravidanza interminabile. “435 giorni: giraffa – 640 giorni: elefante africano – 1.200 giorni: Pamela Petrarolo” aveva cinguettato, pubblicando le foto del suo pancione gigante. Ora però la fatica e l’attesa sono solo un ricordo ed è pronta a godersi la sua bimba.

Sean Penn cerca l’attore più giovane di sempre: per “recitare” con lui dovrà avere un giorno

Chissà chi risponderà all’annuncio pubblicato per il casting del nuovo film di Sean Penn, “The last face”: la produzione cerca una “donna nera gravida, in procinto di partorire”, specificando subito dopo che alla troupe serve soltanto il neonato. Alla madre, viene chiarito, sarà consentito presenziare alle riprese.

Best Actor Nominee Sean Penn and his wifQuesta l’insolita richiesta della casa di produzione FilmHaven Entertainment, impegnata in Sudafrica per le riprese dell’ultima fatica del regista californiano, due volte premio Oscar. Proprio in California, infatti, la legge proibisce di utilizzare neonati con meno di 15 giorni di vita in set cinematografici; sono permessi poppanti di età compresa tra le due settimane e i sei mesi, con un limite massimo di tempo di 20 minuti al giorno. Tutto ciò in Sudafrica è consentito, non essendoci restrizioni particolari all’impiego di bebè sui set: ed ecco spiegata la scelta di casting in loco. Altro piccolo particolare: il compenso promesso è di 77 dollari al giorno.
Il film, che vede protagonisti Charlize Theron e Javier Bardem, narra la storia d’amore di due medici. La scelta del regista di “Into the wild” di dirigere la diva sudafricana risale ad un momento precedente la rottura del loro fidanzamento, cominciato nel 2013 e conclusosi a giugno, dopo la partecipazione di entrambi al festival di Cannes. Qui Sean Penn ha promosso “Mad max: Fury road”, l’ultima prova dell’attrice premio Oscar nel 2004 per “Monster”. Nel terzo capitolo della trilogia di George Miller l’ex modella veste i panni dell’Imperatrice Furiosa.
In maggio Charlize Theron ha rilasciato un’intervista in cui descriveva le difficoltà di lavorare sul set con il compagno: «Mettendo da parte il fatto che è il mio partner, lo considero l’amore della mia vita. Per la prima volta, ho avvertito che il mio lavoro mi dissanguava e ciò complicava le cose. Ci sono stati momenti in cui ero incredibilmente ingiusta con lui. E momenti in cui sentivo che lui era incredibilmente ingiusto con me. Ma questo ti aiuta a capire che non è importante quanto sia complicato lavorare insieme al tuo partner, l’importante è il legame».
Le riprese di “The last face” sono cominciate esattamente un anno fa a Cape Town. Ancora incerta l’uscita nelle sale americane, probabilmente in autunno; per l’Italia bisognerà attendere ancora qualche mese.