Costantino Vitagliano: “Diventerò padre Dopo il parto le nozze con Elisa”

“A quarant’anni, dopo che hai visto tutto, tiri una linea. Ricominci. Io riparto da Elisa e da nostro figlio”.

C_4_articolo_2092078__ImageGallery__imageGalleryItem_0_imageUn Costantino Vitagliano al settimo cielo confessa a “Chi “della sua futura paternità, la compagnia Elisa infatti è incinta: “La conosco da dieci anni – ha raccontato alla rivista – dieci mesi fa ci siamo ritrovati grazie ai social. Mi incuriosiva: avevo voglia di rivederla. Non cercavo una ragazza per andare a letto e via, quelle le ho sempre avute: cercavo proprio lei. Ci siamo visti e non ci siamo più lasciati. Poi, tre mesi fa, mi ha mandato un messaggino sul cellulare che mi ha cambiato la vita. Era la foto di due test di gravidanza. Tutti e due positivi. Mai avuto nessun dubbio di volere diventare padre. Poi penseremo anche al matrimonio, perché io sono all’antica”.

Federica Nargi, passeggiata in centro con un miniabito mozzafiato

Miniabito nero mozzafiato, calze coprenti e pellicciotto corto aperto. Federica Nargi, a passeggio per le vie del centro di Milano in compagnia di un amico, scruta le vetrine e si concede un caffè veloce al bar. L’ex velina, fidanzata di Alessandro Matri, in total black sembra una vera “sciuretta”.

C_4_articolo_2092012__ImageGallery__imageGalleryItem_2_imageTestimonial di una nota marca di costumi e di vari brand d’abbigliamento, la camaleontica Fede si concede anche uno stile personale per un’uscita nel quadrilatero della moda. Bellissima, con un filo di trucco e un abitino in maglina che lascia scoperte le sue gambe e che evidenzia un tonico lato B, mette in luce una silhouette impeccabile. Nonostante continui a sottolineare che sia una buona forchetta.
Sorridente e di buon umore cammina chiacchierando con un amico fino a raggiungere un bar per un caffè gustato al volo. Per nulla intimidita dalle temperature milanesi lascia il pellicciotto aperto e, senza batter ciglio, prosegue a passo spedito per la sua strada.
Promossa a pieni voti anche vestita, non si dimentica con facilità il suo album di viaggio alle Maldive insieme al fidanzato Matri, il suo più stretto marcatore. Con un costumino giallo metteva in luce addominali e gambe scolpite e un décolleté invidiabile.

Miley Cyrus, messa in vendita la villa di famiglia per 6 milioni di dollari

La villa di famiglia di Miley Cyrus, a Los Angeles, è in vendita.
E per comprarla non ci vuole una ‘sommetta’, bensì la bellezza di 6 milioni di dollari.

20141210_85742_01_00285571000009hLa proprietà, acquistata dalla cantante nel 2007 per 5,838 milioni di dollari, si estende su una superficie di circa 800 mq ed è dotata, inutile dirlo, di tutti i comfort immaginabili. Niente male davvero.
Nella casa c’è una sala proiezione, piscina all’aperto, skate park: l’abitazione è arredata in stile toscano e tutto richiama la tradizione architettonica italiana.

Jennifer Aniston: “Basta parlare di Brad Pitt! E con Theroux, faccio del mio meglio”

Jennifer Aniston sfoggia gambe invidiabili sulla copertina a lei dedicata dal magazine “The Hollywood Reporter”. Smaltita la delusione per la mancata candidatura all’Oscar per la sua interpretazione in “Cake”, la Aniston, pur mostrando un po’ di insofferenza, nell’intervista parla di matrimonio e maternità. Senza risparmiarsi nemmeno in merito al rapporto con l’ex marito Brad Pitt.

C_4_articolo_2091226__ImageGallery__imageGalleryItem_4_image“Non ci sentiamo tutti i giorni. Ma non possiamo che augurarci il meglio l’un l’altra” – dice l’attrice, che aveva divorziato dal collega nel 2005 dopo 5 anni di matrimonio. “Nessuno dei due ha fatto qualcosa di sbagliato. Semplicemente, a volte certe cose succedono. Vorrei che il mondo la smettesse con queste stronzate da soap-opera”, dice schietta la Aniston, che mostra disagio anche quando le viene chiesto della possibilità di sposarsi di nuovo e mettere su famiglia con il compagno Justin Theroux. “Chissà se succederà – riflette la Aniston – Noi stiamo facendo del nostro meglio”.
Theroux, attore nella serie televisiva “The Leftlovers”, le è accanto dal 2011 e l’ha conquistata “con il suo umorismo”. “E’ facile stargli vicino – afferma la Aniston – Quando l’ho incontrato mi sono sentita subito a mio agio, proprio come quando sono con tutti i miei amici gay”. Uno strano complimento da fare a un fidanzato.

Bio: lavare i capelli con bicarbonato? Si, addio shampoo

Nell’ era della tecnologia, l’ informazione ha assunto un ruolo principale. Immediata, diretta e semplice da attuare, soprattutto grazie agli innumerevoli blog che sono nati negli ultimi anni.

capelli-e-bicarbonatoTra le notizie più allettanti relative ai siti personali, troviamo due blogger americane alle prese con un esperimento insolito che piacerà alle amanti dell’ecobio. Le ragazze hanno deciso di accantonare per venti giorni tutti i gli shampoo, aggressivi o meno.
In sostituzione a questi, è stato utilizzato del semplice bicarbonato misto ad acqua. Margaret e Katherine, hanno riscontrato subito un netto miglioramento, con capelli molto più luminosi rispetto al solito. Un’ altrettanto semplice alternativa, puo’ essere la combinazione di aceto e bicarbonato, viste le notorie proprietà di entrambi i prodotti.
“Il bicarbonato ha fatto un favoloso lavoro di pulizia dei miei capelli, erano splendenti. Quando usavo lo shampoo avevo una palla di capelli ricci molto più grande, ora sono molto più facilmente trattabili”.
Le blogger parlano di capelli più districabili, puliti e di una luminosità fuori dai comuni metodi di lavaggio. E voi siete pronte ad accantonare i vostri shampo per questo metodo alternativo?

La Pre Fall 2015 Moschino? Gli strumenti del mestiere come etichette

Jaremy Scott continua a stupire con il suo stile geniale e decisamente irriverente.
Il primo anno come direttore creativo Moschino è stato una continua sorpresa, dalla rilettura dei capi iconografici Chanel trasformati in sofisticate divise da fastfood, a intere collezioni sviluppate su personaggi come SpongeBob e Barbie.

moschinoUna lettura della realtà creativa e brillante che nella Pre fall 2015 si trasforma in una straordinaria collezione d’opere d’arte in cui le stesse creazioni mostrano il processo di progettazione, il volto empirico e creativo della moda.
Una linea ironica e giocosa in cui gli strumenti del mestiere come etichette,disegni tecnici, forbici, avanzi di tessuti, bruciature da ferro e metro da sarto, diventano stampe e particolari preziosi su abiti da sera, bluse e tubini. L’ispirazione anni 60 è decisamente una scelta di stile, quel tocco di classe in più che ritroviamo sia dal taglio dei capispalla sia dagli straordinari completi giacca-gonna che ricordano molto lo stile di Coco Chanel.

5-640x96038-640x96018-640x96012-640x96013-640x960321-640x96024-640x960La modella Liberty Ross presenta così una collezione in cui il nero, il bianco e il giallo predominano, accostati però all’audacia delle tonalità pastello che tingono accessori, cappotti e raffinati completi.
Un gioco straordinario di grafica, colori e tagli che danno vita alla quarta collezione womenswear per Moschino firmata dal designer britannico che ha trasformato la passione per la cultura pop in vero stile.