Uno sguardo inteso e sensuale con il nuovo mascara che moltiplica le ciglia

Si chiama OUTRAGEOUS CURL ed è il nuovo mascara che moltiplica le ciglia in un batter d’occhio!
Si tratta di un mascara che offre estremo volume ed una perfetta incurvatura grazie ad un applicatore che inarca immediatamente.
Il risultato “magico” è dato da sette piccoli serbatoi distribuiti intorno al pennello che permettono di raggiungere tutte le ciglia, soprattutto quelle più corte verso gli angoli interni dell’occhio.

cigliaIl costo non è assolutamente proibitivo, è di circa 18 euro, e lo potete trovare direttamente da Sephora.
Il mascara ha un design molto elegante e moderno, conquista già al primo sgurado, nero e affusolato.
Ma ricordate…se puntate sullo sguardo per sedurre, se utilizzate il mascara voluminoso per regalare profondità allo sguardo, di non dimenticare la cura delle sopracciglia
Per valorizzare il proprio sguardo nel migliore dei modi è indispensabile dare alle sopracciglia una forma corretta in grado di aumentare l’espressività del volto.
Per far ciò non è necessario ricorrere ad intense e costose sedute dall’estetista ma basta mettere in pratica alcuni piccoli accorgimenti per ottenere sopracciglia perfette e sempre in ordine.
Per prima cosa le sopracciglia devono essere pettinate con uno spazzolino dalle setole molto fitte e inumidito con un po’ di acqua seguendo il loro naturale orientamento.
Dopo questo passaggio bisogna eliminare scrupolosamente con le pinzette tutte quelle che non sono comprese fra una linea immaginaria che va dalla narice all’angolo esterno dell’occhio e quella che va dalla narice all’angolo interno dell’occhio.
Passate poi a estirpare tutti i peli di troppo che fuoriescono dalla parte superiore dell’arcata sopracciliare.
A volte è sufficiente tagliare con le forbicine i peli che sporgono senza eliminarli completamente creando così dei vuoti poco piacevoli da vedere.
A questo punto potete procedere con il make up. Con una matita di un tono più scuro rispetto al naturale colore delle sopracciglia infoltitele e delineate la forma accuratamente. Sfumate il colore con la punta delle dita e per mettere ancora più in risalto la vostra perfetta arcata sfumate un ombretto molto chiaro immediatamente sotto l’arcata.

Aurora Ramazzotti “tradisce” Trussardi: per i suoi 18 anni ha scelto Versace

I 18 anni sono un traguardo importante e si comincia a essere presi davvero sul serio. Quando però la ragazza appena entrata nel mondo degli adulti si chiama Aurora Ramazzotti i riflettori sono sempre puntati su tutto ciò che la riguarda.
Con ‘cotanti’ genitori era prevedibile finire sui giornali, ma dopo aver tanto parlato della sua festa di compleanno anche le sue scelte in fatto di moda sembrano destare attenzione.

20141222_86691_aurora1Aurora, infatti, ha scelto la concorrenza spiazzando tutti. Nessun abito firmato Trussardi, ma Versace.
La piccola Ramazzotti indossava un cocktail dress monospalla color cipria e sandali en teint griffati.
A coprirle le spalle, però, una pelliccia Trussardi, per non tradire completamente il nuovo marito della mamma.

Nicki Minaj, prorompente e incontenibile

“Volevo una donna sensuale e consapevole del proprio corpo, che non ha paura di mostrare le curve, anzi ne fa un punto di forza” dice Roberto Cavalli, a proposito Nicki Minaj, volto della nuova campagna pubblicitaria Primavera/Estate 2015.
E prosegue “Ho scelto Nicki Minaj perché incarna perfettamente la femminilità prorompente e moderna della donna Cavalli”.
E chissà se è rimasto contento della recente “uscita” della sua testimonial al Watch What Happens Live, il talk show americano condotto da Andy Cohen.

Nicki-Minaj-Watch-What-Happens-Live-top-Givenchy-2Ospite della trasmissione, Nicki ha indossato una giacca Givenchy, con chiusura a zip dorata, volant sulla parte bassa e, soprattutto, una scollatura a dir poco esagerata. Così, mentre discorreva amabilmente con Cohen, seduta sulla poltrona dello studio, entrambi i capezzoli della giovane cantante, messi a dura prova dalla profondità dello scollo, hanno fatto capolino dall’abito, mentre il conduttore faceva inspiegabilmente finta di niente.
Tutto ripreso e messo in onda, e subito rilanciato sui siti internazionali. Bisogna dire che la Minaj non è nuova a questo tipo di provocazioni. Tutta la sua carriera è costruita sulla sua esplosiva femminilità, portata all’estremo da ammiccamenti espliciti di cui sono zeppi i suoi video (non ultimo il singolo Anaconda, in vetta alle classifiche di tutto il mondo).
E dire che il resto del look di Nicki Minaj era piuttosto “castigato”. Pantaloni neri attillati e décolleté dal tacco alto: una mise sensuale ma che non sembrava pericolosa. E invece…
Sul sito web di Watch What Happens Live, intanto, i video sono stati cancellati, confermando la gaffe.

A Capodanno il make-up deve splendere

Splendere. Oro, pagliuzze luminose, glitter o strass. Per il capodanno 2015 la parola d’ordine è splendere. Tutto è concesso per sbizzarrirsi anche e soprattutto nel make-up. Che si tratti di occhi, labbra o unghie, l’importante è emettere luce. In modo raffinato, certo, molto femme fatale, ma lasciando comunque libera la creatività. Per un make-up glitterato basterà dotarsi di due ombretti, uno argento per la base della palpebra mobile e uno possibilmente nero per la sfumatura. In tutte le profumerie si trovano palette già composte, per cui non sarà difficile seguire questo consiglio.

C_4_articolo_2084279_upiImagepp

Oppure scegliete il consueto smokey eye, ma rendetelo scintillante. Sulla palpebra mobile, per esempio, si può scegliere e giocare con i colori dell’ombretto e applicare sopra glitter: dal blu all’oro, all’argento, da abbinare al vestito. Ma con un bel trucco, potrebbe anche andar bene un semplice tubino nero. Per chi preferisce mettere in risalto le labbra, ci pensa Dior con Dorific della linea Shock e precisamente lo 007 – Passion Shock. Il rossetto Diorific si reinventa in una versione bicolore. Due lati per due effetti: da un lato un colore puro con un finish vellutato e opaco, dall’altro la stessa tinta iridescente con particelle dorate. O se si preferisce il fai da te, si può prendere un rossetto Mac e aggiungere sulle labbra semplici glitter per illuminarle in modo naturale o rendendo luminoso il colore del rossetto. Per le più estrose, ispirate magari da qualche passerella, non è certo sconsigliabile applicare veri e propri strass per rendere tutto molto più chic.
Non ci si può scordare delle unghie, dove in realtà il glitter non è certo una novità. Ma sicuramente una conferma anche per quest’anno. L’Oreal Paris, per esempio, propone gli smalti brillantezza estrema sia nella versione Platinum chic che nella versione Midnight Sapphire (un blu scuro luminoso). Ma anche Kiko offre la sua linea Fancy Top Coat Nail Lacquer e in diverse colorazioni. O Bottega Verde che propone gli Smalti Party Mix gel shine, nelle colorazioni glitter gold e silver.

Natale: i look più caldi e trendy per una giornata speciale

Che siate in compagnia di amici e parenti, a casa o al ristorante, il look per il giorno di Natale deve possedere una caratteristica principale: calore e gioia. Vi aiutiamo con qualche suggerimento per degli abbinamenti ad hoc.
Se fate parte di quella schiera di ragazze che prediligono la comodità, soprattutto con l’inverno e il freddo, la sfilata di Antonio Marras fa al caso vostro. Protagonisti ampi maglioni decorati, il collo è ampio e le illustrazioni, sapientemente cucite, vi faranno innamorare.

C_4_articolo_2082736__ImageGallery__imageGalleryItem_13_imageCome opzione potreste puntare al maglione asimmetrico, nei toni del cachi e del marrone caffè, di Stella McCartney, oppure in avorio con effetto peluche di Alexander McQueen, entrambi perfetti per la gonna tartan con inserti di pailletes.
Sempre in morbida maglia, l’abito grigio di Schumacher, si impreziosisce di piccole gemme che illuminano il look senza eccessi. Scegliete delle collant scure e il gioco sarà fatto.

C_4_articolo_2082736__ImageGallery__imageGalleryItem_9_imageC_4_articolo_2082736__ImageGallery__imageGalleryItem_12_imageC_4_articolo_2082736__ImageGallery__imageGalleryItem_10_imageC_4_articolo_2082736__ImageGallery__imageGalleryItem_14_imageC_4_articolo_2082736__ImageGallery__imageGalleryItem_11_imageDa Carven l’ispirazione vira verso gli anni Sessanta, abiti corti e stretch declinati in tonalità calde e accostati a stivali molto alti. L’abito in bordeaux, in particolare, con zip e maniche lunghe potrebbe essere la soluzione perfetta, a patto che non dobbiate stare in un luogo non particolarmente riscaldato.
Per le amanti del rosso vivo, proprio quello che contraddistingue il Natale, ci sono la maglia con stelle in argento applicate, di Marc Jacobs, e la gonna preziosa in jaquard di Dolce&Gabbana.
Le calzature ideali? Un paio di Roger Vivier con tacco midi oppure slippers Christian Louboutin effetto matelassé, di colore rigorosamente rosso.

Angelina Jolie: “Eccomi con la varicella”

Le bolle rosse, la canotta bianca per evidenziarle, il sorriso di chi sta già guarendo. Angelina Jolie, da giorni a letto con varicella, compare in un video e spiega ai fan le motivazioni che l’hanno costretta a dare forfait alla prima del nuovo film da regista “Unbroken”: “Sarò a casa, non posso crederci perché questo film vuol dire molto per me. E’ la vita. Spero che tutto andrà bene”. La star di Hollywood mostra quindi i segni della malattia ma appare sempre bella.

C_4_articolo_2085081__ImageGallery__imageGalleryItem_3_imageIntanto l’attrice ha raccontato a “Vanity Fair” i retroscena del matrimonio, a sorpresa ad agosto, con Brad Pitt: “Non avevamo la torta, allora Pax ne ha preparata una. I più piccoli hanno confezionato i cuscinetti per gli anelli, e Knox si è esercitato a portare l’anello con una ghianda che continuava a cadergli dal cuscinetto. La mamma di Brad è andata a raccogliere fiori e ne ha fatto un mazzetto. I bambini hanno contribuito a scrivere i voti nuziali. Non hanno preteso che non litigassimo mai, ma ci hanno fatto promettere, nel caso, di chiederci sempre scusa. Comunque è una bella sensazione, essere marito e moglie”.